Torino “(ri)viviamo i Musei”

Condividi questa pagina
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

E poi non dire che “a Torino non c’è niente da fare”

Non tradizionali visite museali, bensì vere e proprie esperienze socio-culturali alla scoperta dei tesori più nascosti della città, con tour guidati e/o tematici arricchiti da rinfreschi con sottofondo musicale, da performances artistiche site-specific e da attività di Gamification Virtual Reality.

(ri)viviamo i Musei comprende i seguenti progetti: 

Una Notte al Museo – Il format con cui siamo nati, consistente nell’apertura straordinaria di musei, edifici storici e istituti di cultura italiani per visita libera e guidata, arricchita di un momento ricreativo garantito dal rinfresco con cocktail bar, dal sottofondo musicale e da performance artistiche.

Museo Sonoro – Il progetto con cui intendiamo valorizzare i musei facendoli sonorizzare, arricchire e in definitiva rinnovare dagli artisti del panorama artistico-musicale torinese e piemontese. È previsto un Talk tematico in fascia oraria serale e l’esibizione degli artisti coinvolti all’interno del percorso di visita del museo o teatro ospitante, nel cui suggestivo contesto viene allestito anche il Cocktail Bar.

Golden Hour – Il format esclusivo all’insegna della cultura, nel rispetto delle norme anti-Covid, nato per godere delle bellezze culturali del territorio al tramonto. L’ingresso al museo con tariffa agevolata è accompagnato dal servizio cocktail bar e dal sottofondo musicale.

Club Silencio Talk – Il format di appuntamenti ideato con l’intento di parlare in modo fresco e innovativo del mondo dell’arte e della cultura. Aperti a tutti i curiosi e non solo agli addetti ai lavori, i Club Silencio Talk puntano sull’interazione e il coinvolgimento attivo da parte del pubblico.

E molto altro ancora!

Come verranno utilizzati i fondi

In questo momento storico urge più che mai favorire la partecipazione alla vita culturale con attività rivolte ad un pubblico di prossimità.

Club Silencio intende rendere accessibili i luoghi della cultura nonostante il periodo di emergenza sanitaria che viviamo da più di un anno.

Tuttavia, le limitazioni sull’affluenza e i costi di adattamento alle misure di sicurezza e igienico-sanitarie richieste dalle normative di contenimento del Covid-19 rendono impossibile la realizzazione di manifestazioni serali che presentino le medesime caratteristiche (e costi) di quelle organizzate dall’Associazione prima della pandemia.

Per questa ragione, il tuo contributo e quello di tutti i membri della Community Club Silencio saranno destinati alla copertura dei costi extra di realizzazione delle manifestazioni, senza influire negativamente sui bilanci delle realtà museali e mantenendo i prezzi di partecipazione alle singole iniziative agli stessi livelli di quelli pre-pandemia.

 

Chi siamo

L’Associazione Club Silencio ha come obiettivo la promozione e la valorizzazione del patrimonio culturale e artistico italiano, in particolar modo di quello locale.

Per raggiungere tali obiettivi l’associazione crea e organizza manifestazioni all’interno di edifici di interesse storico, artistico e culturale, i cui tratti distintivi sono le campagne di comunicazione virali e il dialogo tra fruizione culturale e condivisione sociale.

Informazioni su Marisa Parola 82 Articoli
Advisor PiemontEventi