Non potevamo far a meno del “Gigante buono”, Edoardo Picco resta a Cuneo

Importante presenza in campo nella scorsa stagione, il centralone cuneese prosegue con l’A3.

Il “Gigante buono” che con i suoi 206 cm si è imposto sia a muro che in attacco nella passata stagione, regalando grande spettacolo, prosegue la sua carriera tra le fila del Cuneo Volley con l’ormai consolidato numero 11.
Confermato, in questo primo campionato di A3, il centrale Edoardo Picco.
Come Prandi, anche lui lo scorso anno era tornato a casa, per onorare la maglia della propria Città e ha intrapreso con spirito questa nuova avventura: « Sono pronto a dare tutto me stesso in questo campionato. Essendo il primo anno di questa A3, le incognite sono molte, ma sarà così per tutti, quindi l’importante sarà creare un gruppo unito e arrivare in gran forma al fischio d’inizio, per dimostrare tutto il nostro potenziale a noi stessi e al nostro pubblico, che in un palazzetto come il nostro fa sempre la differenza».